Palestrine e tappetini per bambini: cosa scegliere

Sicuramente ogni genitore vuole il meglio per il proprio bambino, e se si vuole stimolare sin dai primi mesi di vostro figlio la sua curiosità, sicuramente sarà bene valutare l’acquisto di prodotti come palestrine o tappetini.

Le palestrine sono vere e proprie aree gioco per il bambino, all’interno delle quali potete tranquillamente tenere in totale sicurezza il piccolo. Alcuni dei modelli di palestrine sono adatte per i bimbi più piccoli, a partire anche dai 2 mesi di età. Le palestrine vengono anche dotate di tappetino isolante, ovviamente per non tenere il bambino a contatto con il pavimento, evitando di entrare a contatto con i germi e i batteri. Per quanto riguarda i modelli dedicati ai più piccoli i tappeti possono inoltre prevedere la presenza di bordi rialzati, questo per fornire un ulteriore protezione al bambino stesso. Sostanzialmente hanno un archetto, dal quale pendono numerosi giochi di vario tipo. A seconda dei modelli abbiamo anche palestrine più sofisticate che prevedono stimoli di forme oppure colori e consistenze diverse, in modo che il bambino sviluppi i sensi della vista, ma anche per il tatto e per l’udito. Grazie alla presenza di giochi che emettono suoni e musiche inoltre permettono al bambino di stimolare la crescita e lo rilassano. Di solito, le palestrine sono caratterizzate in genere da un tema centrale, come ad esempio il mare, gli animali o il cielo. Tutti gli elementi che presentano rispettano l’ambientazione scelta, e consentono quindi al bimbo di immergersi in maniera vera e propria all’interno delle cornici e dei colori.

Per quanto riguarda i tappetini da gioco si tratta di tappeti realizzati in materiali molto sicuri e morbidi, che vanno ad ospitare il tuo bambino per svolgere diversi tipi di attività. Questi tappetini in genere possono avere dimensioni variabili, si parte da un minimo di 80 x 120 a un massimo di 200 x 200. La caratteristica fondamentali è rappresentata dal loro design, che dovrà risultare accattivante e stimolante per il bimbo a livello di colori o tessuto. Di sicuro i disegni più scelti ci sono circuiti urbani e i puzzle staccabili colorati, che possono poi essere riordinati per cromia o per numero. I materiali ideali da utilizzare sono antiscivolo e quindi facilitano anche la pulizia dello strumento. Se volete scoprire i vari modelli di questi due strumenti vi consiglio di consultare il sito www.sceltapalestrina.it

admin

Torna in alto