Biotrituratori Geotech: di cosa si tratta

Geotech è ormai un marchio decisamente affermato e conosciuto, ha sede principale in Italia, in provincia di Perugia, dove si trovano anche i due principali magazzini. Dall’Italia l’azienda importa e commercializza in tutta europa una serie di macchinari e apparecchiature di tipo prevalentemente agricolo, rispettando sempre tutti gli standard e anche tutte le normative europee, ma spprattutto adattandosi al mercato presente in Europa, in termini di qualità, dimensioni ed utilizzo dei vari macchinari che vengono proposti in vendita dall’azienda.

I biotrituratori che sono venduti da Geotech sono perfettamente adatti ad ogni utilizzo, sia quello di tipo domestico, sia quello per gli usi di tipo industriale o comunque su larga scala. Infatti grazie all’ampia varietà di modelli che possiamo trovare nel loro catalogo, e grazie anche alla diversificazione tra i vari modelli, cosa non molto comune tra i produttori di questo tipo di macchinario agricolo, possiamo trovare tranquillamente proprio la macchina di cui abbiamo bisogno.

Inoltre c’è da dire che alcuni modelli di biotrituratori prodotti da Geotech dispongono anche dell’innovativa tecnologia a doppia tramoggia, questo effettivamente li rende adatti sia per erba ed erbacce di ogni genere, ma anche per legno, arbusti e parti di piante e cespugli. Quindi sono macchine che possono universalmente rispondere ad un bisogno qualsiasi di un giardino di medie, piccole o grandi dimensione e alla varietà di verde che può presentare.

A differenza dei modelli ad uso industriale, che di solito sono spesso alimentate a benzina o diesel, e che sono perciò dotati di un potente motore a scoppio, il motore elettrico è più adatto ad un utilizzo di tipo domestico quindi per il nostro giardino più o meno grande, in quanto è solitamente possibile collegare il biotrituratore ad qualsiasi una presa di corrente elettrica. Un motore di tipo elettrico non ci richiedere inoltre alcun tipo di manutenzione ordinaria, di modo che non sia necessaria alcuna spesa extra da aggiungere al costo della macchina.

Anche se il motore potrebbe risultare meno potente, questo particolare tipo di biotrituratore è adatto ad usi non molto prolungati nel tempo, quindi può essere perfettamente in grado di trattare i rifiuti organici che vengono prodotti da un normale prato di tipo domestico. Geotech ad oggi dispone nel proprio catalogo di diversi modelli con motore elettrico per poter venire incontro ad ogni esigenza dei privati oltre che a modelli per professionisti.

admin

Torna in alto